Pesto Pantesco: La ricetta e i consigli per l’acquisto

Il Pesto Pantesco

Il Pesto Pantesco è una delle specialità della cucina pantesca. Se stai cercando come fare il pesto pantesco o dove acquistare questo gustoso prodotto, sei nel posto giusto!

La Ricetta

Il pesto pantesco è un mix di sapori della terra da gustare in diversi modi: condimento per le bruschette, per la pasta o per accompagnare un pesce fresco alla griglia.

Il Pesto Pantesco è prodotto e commercializzato da tutte le aziende di prodotti tipici di Pantelleria perché molto apprezzato dai turisti che trascorrono le vacanze a Pantelleria.

Il Pesto Pantesco è una ricetta fresca, semplice ed estiva, richiede pochi minuti di preparazione e degli ingredienti che non mancano mai nelle nostre credenze. Il mix di questi gustosi sapori che danno vita al Pesto Pantesco non hanno bisogno di cottura, per questo parliamo di una ricetta molto semplice e alla portata di tutti.

Adesso basta chiacchiere, passiamo subito alla fase pratica!

Gli ingredienti:

  • 750 g. di pomodori grandi e maturi
  • 2 cucchiai colmi di capperi di Pantelleria
  • 1 manciatina di foglie di basilico
  • 1 manciatina di foglie di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di origano secco (opzionale)
  • 1 manciata di mandorle pelate
  • 3 spicchi di aglio pelato
  • 1/2 bicchiere olio d’oliva extra vergine
  • peperoncino rosso piccante a piacere
  • sale q.b.

Il procedimento:

Pelate i pomodori, sbollentandoli in acqua bollente,e poi privateli dei semi; spolverateli di sale e metteteli a perdere l’acqua in un colino a maglie fitte.
Pulite e lavate le erbe aromatiche e tritatele, e pelate l’aglio. Radunate in un mortaio le erbe tritate, le mandorle, l’aglio e i capperi (non dissalati) pestate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Se siete bravi con il pestello potete anche non tritare le erbe, ma il resto deve essere pestato per garantire corposità al pesto, se frullate il tutto il risultato è molto diverso.
Versate in una ciotola la polpa di pomodoro, il pestato, l’olio e il peperoncino rosso. Mescolate ed aggiustate di sale. Fate riposare al fresco almeno un’oretta prima di gustare questo superlativo pesto pantesco.

pesto-pantesco

Foto: Ristorante Altamarea – Pantelleria – tel. 0923918115

Scarica la ricetta del Pesto Pantesco sul tuo pc

Abbiamo creato per te un pdf da scaricare, stampare e mettere sul banco da cucina per seguire passo per passo la procedura di preparazione del pesto pantesco.

Per scaricare la ricetta non devi fare altro che inserire qui sotto la tua mail e cliccare su “scarica ricetta”.

Scarica la ricetta del Pesto Pantesco.

Ovviamente siamo curiosissimi del risultato che hai ottenuto, per questo aspettiamo i tuoi commenti che potrai lasciare alla fine di questa pagina. Accettiamo volentieri suggerimenti, consigli utili e possibili varianti della ricetta classica!

Il video della preparazione del Pesto Pantesco

Acquista il Pesto Pantesco

Per acquistare il Pesto Pantesco ti consigliamo di scegliere aziende di Pantelleria perché si occupano direttamente della produzione, che avviene esclusivamente con ingredienti naturali, e commercializzazione.

Il Pesto Pantesco puoi ordinarlo su Amazon e riceverlo comodamente a casa tua da qui: Pesto Pantesco – Oro di Pantelleria, Kazzen.

 

Commenti
  • staff
    Rispondi

    Ci consigliano anche di usare i pomodori grigliati!

Lascia un Commento

Scrivi e premi Invio per ricercare