Il Patè di Capperi di Pantelleria

Sicuramente una delle ricette più sfiziose da preparare con i Capperi di Pantelleria è proprio il patè di Capperi. Una salsa cremosa e gustosa da spalmare sui crackers, su una fetta di pane o anche per condire un buon piatto di spaghetti. I Capperi di Pantelleria sono uno dei prodotti di eccellenza dell’isola per questo esistono numerose ricette più o meno elaborate. Oggi vogliamo presentarvi quella più semplice, ma non per questo poco apprezzata, anzi!

La Ricetta del Paté di Capperi di Pantelleria

Per preparare il pesto di Capperi, o patè di Capperi, sono necessari pochissimi ingredienti:
  • 250 g di Capperi di Pantelleria
  • 200 ml di olio extra vergine di oliva
  • peperoncino in polvere q.b.
Per fare il patè di Capperi è necessario, per prima cosa, dissalare i capperi mettendoli a bagno in acqua e cambiandola più volte (due o tre volte almeno). Una volta dissalati i capperi bisogna asciugarli e metterli in un mixer insieme all’olio e al peperoncino.
A questo punto frulliamo il tutto fino ad ottenere un pesto cremoso e se necessario possiamo aggiungere altro olio.
Al termine riempiamo i vasetti con il composto e copriamo lo stesso con uno strato d’olio: questo servirà a far durare a lungo il patè una volta aperto. E’ consigliabile conservare in frigo.
Come vedete la preparazione del patè di Capperi di Pantelleria è molto semplice e richiede pochissimo tempo!

Acquista online il Patè di Capperi di Pantelleria

Le stesse aziende agricole che producono il paté di Capperi di Pantelleria lo vendono anche online, eccone alcune:

Approfondimento: Capperi di Pantelleria.

Lascia un Commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi